Cern- la porta di un’altra dimensione?

San Pietroburgo,  recentemente è terminato il convegno internazionale  la Fisica del Large Hadron Collider”. A margine di questo evento, il Vice Direttore Generale del CERN, ha detto testualmente:

– Il contributo di scienziati russi al progetto internazionale di LHC  è grande. Devo dire che le idee e le innovazioni che hanno portato, così come le loro attrezzature scientifiche sono senza pari.

stargate

“magic crystal” scienziati russi

I media di tutto il mondo si chiedono che tipo di contributo porta il disco energia, il signor Bertolucci  (direttore della ricerca e del calcolo scientifico al Cern) ha risposto : “apre le porte verso altri mondi”. Ora gli scienziati stanno cercando di sfondare il wormhole.

 

“E poi dall’Oceano Indiano sarà fascio …”

Secondo alcuni studiosi occidentali, questi cristalli sono attivati ​​nei flussi di particelle ad alta energia nel tunnel LHC Collider, l’energia sprigionata viene convertita in una macchina potere distruttivo colossale in grado di agire sulla psiche del popolo e nel mondo materiale.

cern

Le possibili conseguenze di questi esperimenti?

Il divulgatore tedesco della scienza Michael Snyder dice: è una forza distruttiva, capace di aprire un portale per altre dimensioni, anche di distruggere il nostro intero pianeta.

Il diavolo?!

 

Perché direttamente al quartier generale del CERN, c’è una statua di Shiva – il distruttore dell’universo, alla fine del ciclo di mondo?

shiva

Infine,  ancora una volta una domanda: perché sono presenti nel logo del CERN tre sei – 666? Sì, certo, qualcuno dice che questo logo non è “il numero dell’Anticristo,” è per dire: “acceleratore di particelle di energia.”  non sono troppe le  coincidenze?

Tuttavia, nella cronologia dell’utilizzo del LHC ci sono stati degli eventi tragici. Ad esempio,  dei terremoti- tra cui il terribile terremoto in Nepal, 25 aprile 2015.

Anno 2008 

Il 5 aprile di quest’anno, è stato ripreso il lavoro con il collider, e il terremoto in Nepal ha avuto luogo 20 giorni dopo.

Nell’agosto 2008 c’è stata la prima serie di prove del LHC e nello stesso tempo in America gli  uragani hanno colpito, nella regione di Leningrado è stato osservato nel cielo una sorta di “fascio” descritto dal Dr. Rössler. Nell’autunno dello stesso anno, c’è stata una prova di funzionamento del collider, subito dopo in Indonesia, Giappone, Cile, Iran si è verificato il terremoto  (forza da quattro a sette punti).

altra dimensione

 

 

Cosa aspettarsi da LHC?

“I fisici a LHC al CERN hanno ricevuto microgoccioline primordiali”, “Il CERN ha scoperto che gli elettroni si comportano contro le leggi della fisica!”,  “I ricercatori che utilizzano il collisore risolveranno il mistero della materia oscura …”

Ci sono gli scettici che prevedono che nella primavera e nell’estate del 2016 ci saranno  le conseguenze di tali scoperte – sotto forma di terribili catastrofi naturali.

 

About admin