Grigi e Delfini

Correva l’anno 2012 dopo 30  anni circa di studio approfondito sulla casistica Ufo un team privato di ricercatori del nord Italia è giunto a delle conclusioni  strabilianti …..I famosi grigi sono “parenti “ molto stretti dei delfini.Questa affermazione può sembrare a prima vista bizzarra ma se andiamo ad analizzare il percorso che ha portato la conclusione sopracitata troviamo prove molto valide.

La pelle dei delfini è molto similare a quella dei fantomatici grigi secondo le numerose testimonianze dei “fortunati” che hanno avuto un incontro del 4 tipo.I loro occhi sono neri e inespressivi ,hanno capacita telepatiche aggressive(sono in grado di creare interferenze elettromagnetiche che disorientano o addirittura fanno implodere il cervello in esseri acquatici più piccoli di loro) riescono accecare le proprietà radar e sonar che utilizzano gli squali rendendoli completamenti inerti.Il loro linguaggio composto da suoni se viene codificato in codice binario combacia con la simbologia (a sua volta tradotta i codice binario) rinvenuta nei vari cerchi di natura non terrestre trovati in campi di grano,sopra la sabbia e sul ghiaccio.Questa scoperta  molto recente sembrerebbe avvalorare la tesi che utilizzano un linguaggio talmente evoluto da chiamarlo cosmico.Sappiamo che il delfino essendo un mammifero doveva avere un antenato che viveva sulla terra ferma,la loro intelligenza e alla pari se non superiore a quella umana addirittura durante il conflitto della seconda guerra mondiale venivano utilizzati per affondare navi nemiche con bombe legate con imbragature dedicate sul loro dorso.

Per concludere non è chiaro il perche e il come possa essere possibile una similitudine del genere,però

osservando la casistica di oggetti sottomarini non identificati USO che supera quella di UFO,inoltre calcolando le distanze inutili che questi alieni devono percorrere e più lecito pensare che si siano stabiliti nelle profondità marine o nelle cavità terrestri magari prima della nascita dell’uomo o addirittura siano loro i veri abitanti originari di questo nostro bellissimo pianeta ,quindi il delfino e possibile che sia una loro creazione modificata geneticamente per scopi che a noi sono ancora sconosciuti.

Nei testi sacri e antichi troviamo spesso nomi e storie di esseri acquatici ( Oannes,Nommo ecc) che hanno insegnato ai presunti terrestri nozioni e procedure altamente complesse per essere considerate leggende o miti perche sono state studiate , confrontate e addirittura a volte sviluppate da scienziati odierni dando riscontri positivi.

Il dr Michael Wolf Kruvant (Foto: Paola Harris)

Per concludere il Dr. Michael Wolf figura nota nel campo ufologico e scientifico dalle credenziali inattaccabili ,qualche anno precedente al suo decesso era arrivato alla stessa conclusione rilasciando affermazioni simili durante un’intervista radiofonica …..

About admin