“Ho avuto paura di una strana creatura in ufficio”

Questo incidente è avvenuto pochi mesi fa, quando ho lavorato come vice direttore di una piccola società di costruzioni.

In quel giorno, la figlia del capo doveva recarsi ad una festa di compleanno, mi mi chiese di prendere il suo posto e di scrivere alcuni rapporti. Se avessi saputo quello che mi sarebbe capitato, non avrei accettato.

Il lavoro era molto, così mi ritrovai alle nove di sera. Mentre compilavo l’ultima relazione,  sentii nel corridoio uno strano rumore, subito dopo, si spensero le luci nel mio ufficio.

Nel buio pesto, riuscii raggiungere la porta per vedere cosa era successo,

andai nel corridoio e vidi una cosa incredibile, il corridoio era immerso in una luce blu brillante che veniva emanata da una strana creatura che librava in aria, proprio di fronte al pannello elettrico. Era come se fosse arrotolato in una palla di vermi.

Mi bloccai per la paura, ma l’essere non mi ha mai prestato attenzione.

Tornai in ufficio, presi le mie cose e me ne andai silenziosamente.

Il mio cuore batteva a mille.

Dopo aver fatto un paio di gradini della scala, degli inusuali tentacoli della creatura sganciarono il pannello elettrico e cominciarono a diminuire di dimensione, le luci nel corridoio e sulle scale erano ancora accese.

Non aspettai, scesi subito di corsa in strada. Come ero tornato a casa, non mi ricordo. Ma la mattina dopo, ho scritto una lettera di dimissioni.

About admin