IN GIAPPONE, DOPO IL TERREMOTO UN TASSISTA HA COMINCIATO A VEDERE I FANTASMI

I tassisti che servono la zona della città di Sendai che si trova nella prefettura di Miyagi nel nord-est di Honshu, si trovano di fronte a dei reali fantasmi.

fantasmi giappone 1

Taxi nei pressi di Sendai

Secondo il quotidiano Asahi, degli eventi soprannaturali sono cominciati a verificarsi subito dopo il terribile terremoto e dal successivo tsunami del marzo 2011.

– Circa un anno dopo il terremoto, vicino alla stazione di Ishinomaki,  una donna seduta su un taxi chiese di essere portata alla zona Minamihama, il taxista le chiese se sapesse che la zona fosse ormai disabitata,  A queal punto la donna esclamò con voce tremante: “sono morta?”. Il tassista si voltò, ma sul sedile posteriore non c’era nessuno.

fantasmi giappone

Come spiegare questi presunti fenomeni paranormali? I medici hanno pochi dubbi: si tratta di disturbi post-traumatici da stress (DPTS). L’insieme delle forti sofferenze psicologiche seguite allo tsunami, evento violento e traumatico, porta chi l’ha vissuto a credere di vedere ciò che nella realtà non esiste.

 

About admin