LE DIECI TEORIE DEL COMPLOTTO PIÙ INTERESSANTI

Impianto solare – Si presuppone che “le autorità stanno nascondendo la verità.” Esistono gli alieni? Che cos’è la materia oscura?Ci sono dei viaggi più veloci della velocità della luce?

Le risposte a queste domande non sono ancora state trovate. Ma molte persone credono che le autorità nascondono  la verità, e dietro a tutto ciò si siano gli Illuminati, massoni, ebrei o Dio stesso – non lo sapremo mai. Qui inizia la teoria del complotto. Prima top ten dei giochi sulle teorie del complotto di tutti i tempi.

Astronauta morto

Negli anni 60 del XX secolo l’Unione Sovietica e gli Stati Uniti hanno avuto una gara con l’obiettivo di dominare lo spazio per definirsi Leader e qualificarsi la superiorità tecnologica.

s55835623

L’Unione Sovietica aveva iniziato nel 1957, lanciando “Sputnik”, il primo satellite orbitante, creato dall’uomo.Nel 1961, l’Unione fece un altro colpo: il primo uomo nello spazio, Yuri Gagarin.  Tuttavia, i fratelli Yudika Kordilya dall’ Italia ritennero che Gagarin non fu il primo.

I Fratelli  intercettarono i dati trasmessi tra le basi terrestri e spaziali, di entrambe le missioni, americane e sovietiche. Poche settimane prima del volo di successo dei fratelli Gagarin avevano affermato di aver scoperto e registrato segnali da un astronauta che stava morendo lentamente  sull’orbita terrestre.

L’Unione Sovietica negò. I fautori di questa teoria ritengono che il governo sovietico deliberatamente nascose il fatto dell’astronauta defunto per salvare la reputazione del paese come leader nell’esplorazione dello spazio. La verità resta avvolta nel mistero.

Spostamento dei poli

Alcuni credono che il polo nord e sud della Terra non sono sempre stati lì, dove ora sono. I sostenitori della teoria ritengono che una volta l’asse terrestre era spostato. Altri dicono che la Terra è sempre in rotazione sull’asse polare, ma è la crosta si sta muovendo.

24534653

Il cambiamento climatico, terremoti ed eruzioni vulcaniche sono un risultato diretto dello spostamento dei poli. Alcuni sostengono che in breve tempo ci sarà il capovolgimento dei poli, in cui l’intero continente andrà sotto l’acqua, mentre altri saliranno dalle profondità marine.

L’ipotesi sulla spostamento dei poli è nella lista delle teorie del complotto, che, a parere di molti, il governo  nasconde. Questo viene fatto per non causare panico tra la popolazione. Gli scettici non sono d’accordo, sostenendo che non vi è alcuna giustificazione scientifica per lo spostamento dell’asse terrestre.

I veri poli non coincidono con i poli magnetici della terra. Il polo nord magnetico si sta lentamente muovendo da nord-ovest verso il Canada. Ciò significa che tra dieci anni si seguirà la bussola per andare al Polo Nord si arriverà in un altro luogo.

2012 e la fine del mondo

Per colpa dei Maya. Avevano creato un lungo calendario, con un significato spirituale per tutta la cultura. Il calendario era stato diviso in più cicli, l’ultimo si era concluso nel dicembre 2012. Alcune persone credevano che i Maya sapevano che dopo il 2012, il mondo era destinato a Ragnarok.

s19215217

Ci sono un sacco di teorie su come potrebbe essere. Alcuni credevano che nel2012 sarebbe accaduto lo spostamento dei poli. Altri  una nuova era di distruzione terribile, seguita da una nuova era di pace e di illuminazione. Terza ipotesi: un governo segreto avrebbe raggiunto i suoi obiettivi di acquisire il dominio del mondo. Che cosa è realmente accaduto? Assolutamente nulla!

Illuminati e il “Majestic-12”

I governi segreti sono il nucleo principale delle teorie del complotto. Secondo “ufologo” William L. Moore, “Majestic-12» (Majestic-12) era il nome in codice di un governo segreto degli Stati Uniti guidato dal presidente Harry Truman. Lo scopo del dipartimento: la lotta contro gli esseri extraterrestri. Gli scettici dicono che i documenti che Moore mostrò erano falsi.

s04658554

Gli Illuminati – un’altra organizzazione segreta che ha accesso ai segreti dell’universo. Ci sono decine di teorie sugli Illuminati e le loro attività, alcune delle quali dicono che si tratta di un’organizzazione che ha la precedenza su tutte le organizzazioni segrete. Teorie separate affermano che gli Illuminati sono discendenti comuni di esseri umani e extraterrestri rettiliani. Secondo questa prova, la prole ibrida sono ora al potere in tutte le cime del mondo.

Gli obiettivi degli Illuminati sono abbastanza ampie:  della dominazione del mondo alla colonizzazione di altri pianeti. Gli scettici sottolineano che non ci sono prove per sostenere l’esistenza degli Illuminati, ma i teorici della cospirazione dicono che l’assenza di prove si limita a confermare l’esistenza del gruppo.

Roswell e Area-51

Parlare di teorie cospirative,  l’incidente a Roswell. Nel luglio 1947, un allevatore Mac Brazel  aveva scoperto alcuni strani oggetti a nord-ovest di Roswell. Brazel non riusciva a identificare i rottami e la base militare nelle vicinanze aveva pubblicato informazioni contraddittorie circa la natura dei risultati.

s35319965

A quel tempo, la gente l’aveva considerato un incidente insolito, ma dopo diversi decenni di teorie, gli  appassionati pubblicarono diversi libri sull’incidente di Roswell. La versione base dell’incidente era la caduta di una navicella,  naturalmente, informazione segregata dal governo degli Stati Uniti. Le Forze armate confiscarono i detriti.

Secondo la testimonianza, i corpi erano stati trasportati alla base della Air Force a Roswell insieme allo scafo. Altri dicono che erano stati portati all’area-51, una base militare segreta nel Nevada, dove il governo analizza e sperimenta l’ufo caduto. Nel comunicato c’erano storie di funzionari su una autopsia sui corpi alieni. Alcuni avevano detto che chiunque avesse osato indagare sul caso per conto proprio, avrebbe ricevuto una visita degli  “uomini in nero” – le autorità competenti.

La versione ufficiale degli eventi è il seguente: nel territorio di Roswell è schiantato un pallone sonda nome in codice “Progetto Mogul”, che faceva parte di un progetto militarei segreto. Nessun alieno.

Planet X

Nel nostro sistema solarec’è  pianeta gigante senza nome? Secondo la teoria di “Planet X» – sì. Non molto tempo fa abbiamo preso in considerazione una situazione ipotetica: Cosa succederebbe se il sistema solare ci fosse un buco nero? Ora cerchiamo di recuperare i dati essenziali delle teorie cospirative sul pianeta sconosciuto.

s45601352

Quindi, nel nostro sistema solare sarebbe il decimo pianeta (ovviamente, se si classifica  Plutone, altrimenti – nove). Il pianeta sarebbe in avvicinamento verso la  Terra. I fautori della teoria si riferiscono al numero crescente di terremoti e ai cambiamenti del clima come prova di questo approccio mistico.

Essi sostengono inoltre che il governo sta nasconde le prove della sua esistenza,, in modo da non causare il panico tra la popolazione. Gli astronomi dicono che non c’è evidenza di “Planet X», e che, se esistesse, l’avremmo visto, anche senza un telescopio.

Satellite spia USA 193

14 Dicembre 2006 Vandenbergskaya Air Force Base ha lanciato un razzo che trasportava un satellite chiamato USA 193. Ha fatto parte del programma di esplorazione NRO (National Reconnaissance Office). In breve, una spia. Il satellite in orbita avrebbe avuto dei  problemi,  alla fine del 2007 la US Air Force scoprì che presto  sarebbe caduto sulla Terra. Nel gennaio 2008, il governo americano fece un annuncio: che avrebbero abbattuto il satellite con un razzo.

s95467613

Perché abbattere un satellite? Gli stati membri avevano dichiarato che il serbatoio era pieno di idrazina satellitare, che è velenosa. Se il serbatoio del carburante fosse sopravvissuto nel ritorno sulla Terra, avrebbe fatto sparire una città. Il 20 Febbraio 2008  un missile statunitense abbattè un satellite USA 193 Ma  alcuni non  si convinsero di questa spiegazione. “Le autorità nascondono.”

Per molti la spiegazione è Diversa:  ritengono che gli Stati Uniti temeva il “drop” un satellite di un altro paese, quindi volevano dimostrare di essere in grado di far saltare in aria un  satellite. Nel 2007, la Cina ha distrutto un satellite di origine meteorologica, definendolo un “test”.

Ma questo “test” ha messo in pericolo gli altri satelliti che volano intorno alla Terra, rischiando di trasformarli in detriti. Il satellite USA 193 è stato abbattuto in un’orbita bassa che non minacciava gli altri satelliti. Poteva essere la risposta  inviata dalla Cina per gli Stati Uniti ? Secondo alcuni, Si!

Appartamento Society Terra

Nel 1956, Samuel Shelton aveva fondato una società che aveva aderito alla teoria di una terra piatta.  Egli  affermava che non c’erano prove scientifiche sulla forma sferica.

s67934800

Quando la gente gli  mostrarono le immagini della Terra scattate dall’orbita, Shelton, disse, che le foto erano false. Insieme con i membri della comunità, aveva trovato nuovi sostenitori della teoria della terra piatta e il fatto che “le autorità nascondevano”.

Nel 1971, la leadership passò a Charles Johnson. Guidando  l’azienda fino alla sua morte nel 2001. Senza un leader, cadde a pezzi.

Faccia su Marte

Nel 1970, la NASA lanciò due sonde denominate “Viking 1” e “Viking 2” su Marte. Fotografarono la superficie di Marte e inviarono le immagini sulla Terra. In una delle foto della superficie collinare del pianeta rosso era visibile un volto.

s05105647

L’autore e teorico della cospirazione Richard Hegland era andato oltre e aveva detto che non era  solo un volto su Marte,  in realtà era una persona. Hegland suggerì che unaciviltà aliena aveva colonizzato Marte e la faccia confermava l’esistenza di una città aliena nei Quinces Gaza. Quando altri satelliti cominciarono a fotografare la superficie di Marte, Le immagini del volto di Cydonia risultò solo un segno dell’ erosione del suolo.

In risposta, Hegland disse: che il materiale utilizzato dalla NASA per le foto successive non era accurato come quello precedente. Inoltre, l’agenzia spaziale aveva ritoccato le immagini per rendere meno visibile il volto.

Gli Americani non atterrarono sulla luna

La prima di tutte le teorie del complotto è la  beffa dello sbarco sulla Luna. All’epoca la Nasa non aveva la tecnologia per il trasporto di persone sulla luna e ritorno. Presumibilmente, la NASA fece un falso sbarco al fine di far credere alla gente che il presidente John F. Kennedy mantenne la sua promessa: l’ uomo sulla Luna prima del 1970.

s72053115

Quali sono le prove? In primo luogo, nel video dell’atterraggio sulla luna non ci sono stelle visibili nel cielo.

In secondo luogo, quando hanno issato la bandiera americana nel terreno lunare sulla tela è apparsa un’onda. In assenza di aria nello spazio non è possibile. La NASA afferma che gli astronauti hanno dato una  gomitata all’asta della  bandiera.

Secondo la NASA, vi è una abbondanza di prove che le persone erano sulla luna. Foto, video e recensioni di decine di astronauti che hanno visitato la superficie della Luna. I campioni di suolo e rocce. I teorici della cospirazione più persistenti credono che tutto sia falso e  le “autorità nascondono.”

About admin