Nel 2016 inizierà il test ufficiale per vivere in buona salute fino a 110/120 anni

Secondo gli scienziati, il farmaco può aiutare le persone a rimanere in buona salute fino a 110/120 anni. Anche se questo può sembrare fantascienza, gli scienziati hanno dimostrato che il farmaco Metformin, che ora è usato per trattare il diabete, prolunga la vita degli animali  e ora, l’autorità statunitensi ha dato il via libera per testarlo sugli esseri umani.

allungare vita

In caso di successo,  la salute di un uomo di 70 anni sarà quella di un 50enne. Inoltre, si potrà aprire una nuova era nel campo della medicina.

“Se saremo in grado di rallentare il processo di invecchiamento, verranno rallentate tutte le patologie che si sviluppano durante l’invecchiamento”, – dice uno degli autori dello studio, il professor Gordon Lithgow dell’Istituto per la ricerca sull’invecchiamento in California.

L’invecchiamento non è inevitabile, perché tutte le cellule contengono il progetto DNA che può mantenere il corretto funzionamento del corpo in modo permanente. Alcune creature marine non invecchiano affatto.

La metformina aumenta la quantità di molecole di ossigeno che entrano nella cellula, aumentando la sua affidabilità e durata.

Quando i ricercatori hanno testato la metformina belga al minuscolo verme C.elegans, i vermi crescono e  invecchiano più lentamente, ma anche rimangono in salute più a lungo.

Nei topi trattati con metformina, l’aspettativa di vita è aumentata di quasi il 40%, e le loro ossa sono diventate più forte.

Lo scorso anno l’Università di Cardiff ha scoperto che quando i pazienti con diabete hanno ricevuto metformina, in realtà hanno vissuto più a lungo rispetto ad altri.

Un nuovo studio clinico è prevista per il prossimo inverno negli Stati Uniti. Scienziati provenienti da un certo numero di istituzioni sono attualmente coinvolti nella raccolta di fondi e attrarre 3.000 partecipanti all’esperimento, di età tra u 70 e gli 80 anni che hanno o rischiano di cancro, malattie cardiache e demenza. I ricercatori sperano di dimostrare che il farmaco rallenta il processo di invecchiamento e arresta la malattia.

L’età media della vita nei paesi sviluppati è di circa 80 anni. Se i risultati sull’uomo mostreranno gli stessi come negli animali, potremo contare su una vita più lunga di quasi il doppio.

About admin