PERSEPHONE PROJECT – L’ARCA COSMICA

La creazione di veicoli spaziali  progettati per la vita di migliaia di persone, una sorta di Arca di Noè cosmica,  tra un centinaio di anni o giù di lì sarà possibile volare via da una Terra morente, stanno lavorando negli Stati Uniti, Regno Unito, Italia e Paesi Bassi.

Il progetto ha un nome – Persephone . Così nella mitologia greca è chiamata la dea della fertilità e il regno dei morti.

05700584

La nave non solo dovrà  portare la gente al di là del nostro sistema solare, ma anche dovrà servire per molto tempo da casa. Sarà composta da materia organica, utilizzerà l’energia del sole per produrre biocarburanti e sarà fonte   di cibo. Migliaia di terrestri partiranno per trovare un nuovo luogo di residenza, il viaggio durare per decenni.

Progetto Persephone guidato dal professore di Architettura e Design dell’Università di Greenwich Rachel Armstrong. Creazione dell’Arca di Noè dello spazio, impegnati 13 esperti provenienti da quattro paesi. Ognuno è impegnato con una superficie ristretta di lavoro. Rachel Armstrong, per esempio, è specializzata in bioingegneria. Si cerca di creare: suolo e gocce d’acqua artificiali, saranno gli elementi chiave.

“Se la Terra dopo il cambiamento climatico o la guerra nucleare o biologica diventerà inabitabile – Times ha citato il sociologo Steve Fuller dell’Università di Warwick, – allora potremo salvare la nostra civiltà. Per sopravvivere, abbiamo bisogno della natura.

About admin