Un residente del Texas ha filmato un “demone” nel museo dei bambini

Un ragazzo di 20 anni, Kevin Brown è andato al museo dei bambini con suoi 2 nipoti di 8 anni (Gemelli). Mentre i bambini giocavano, lui per passare il tempo, faceva delle foto con lo smartphone.

demone

Arrivati a casa, ha mostrato le foto a sua sorella Jane.Improvvisamente, notò su una delle immagini una spaventosa figura scura, simile a un uomo con indosso degli stracci.

In un primo momento pensarono che fosse una barbona. Ma giurò, che non ci fosse nessuno con quell’aspetto, mentre faceva la foto. Il museo è frequentato da genitori con bambini, è improbabile che facciano entrare un senzatetto.

La foto misteriosa per molto tempo non ha dato riposo  all’americano. Infine, Kevin gli è venuto in mente di schiarire l’immagine con un editor di foto. Con sua grande sorpresa, vide un demone orribile.

demone 1

 

Un altro fatto interessante è che Kevin ha trovato su Internet alcune interessanti informazioni circa la struttura. Un ex dipendente del museo dice che nell’edificio di notte, capitano degli eventi inspiegabili: strane ombre vengono registrate dalle telecamere di videosorveglianza, spostamenti di  mobili e manufatti,  una mattina sulle pareti e sul soffitto sono state trovate delle impronte giganti fatte con la vernice palme.

Con questi eventi, Kevin ritiene che questo “museo” non è adatto per i bambini….

About admin