500 giorni per il caos climatico

Conto alla rovescia per il “caos climatico” – diplomatico predice la catastrofe globale?

Il Ministro degli Esteri francese Laurent Fabius ha detto che mancano 500 giorni per il caos climatico, in due lingue. E ‘successo a Washington prima di un incontro con il suo omologo americano, il segretario di Stato John Kerry.

“Abbiamo 500 giorni per evitare il caos climatico” – Fabius ha detto in francese.

Kerry ha aggiunto: “Grazie, Vorresti dire qualcosa.?”

Parlando poi in inglese, Fabius ha toccato il tema di Iran, Siria e l’Ucraina, poi rapidamente è tornato al cambiamento climatico.

«E una domanda molto importante, il problema del cambiamento climatico, il caos climatico,” – ha detto il ministro degli Esteri. «E noi abbiamo, come ho detto,  500 giorni di tempo per evitare il caos climatico,  so che il presidente Obama e lo stesso John Kerry sono impegnati in questo argomento, ed io sono uno di loro, tutti assieme saremo in grado di raggiungere il successo di questo problema molto importante. “

Fabius e Kerry poi è andato a una riunione prevista per quella mattina. Più tardi, Martedì, Fabius presso l’ambasciata di Francia a Washington,  ha criticato la politica del governo statunitense sulla Siria.

Il giornalista ha chiesto di commentare la dichiarazione di Fabius al “segretario stampa Jay Carney Casa Bianca”,  ha provocato delle risate in sala stampa, quando ha chiesto, “Mi chiedo che tipo di programma avete?”

“Non ho nessuna risposta specifica a questa domanda, vorrei solo dire che il National Assessment del cambiamento climatico ha rilasciato un comunicato la settimana scorsa , dipinge un quadro degli  effetti che ci sono già attualmente.” – Ha detto Carney. “Alcuni effetti  stanno avvenendo prima di quanto gli scienziati avevano previsto. Ed rafforza solo la necessità di affrontare il problema globalmente .”

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Tumblr

About admin