Alieno presentato a Città del Messico, un Falso!

CEVpSzqUsAI6xFw

Due mesi fa,  il ricercatore messicano di UFO e presentatore di “Il Terzo Millennio” Jamie Maussan promise di svelare il più grande segreto della storia della ufologia.

Jamie Maussan annunciò di essere in possesso di fotografie autentiche scattate a Roswell  nel 1947 dello schianto dell’ufo, che le avrebbe mostrate il 5 maggio a Città del Messico – in una hall dalla capienza di 10.000 persone. Tra gli invitati: l’astronauta Edgar Mitchell, gli specialisti della NASA e i giornalisti dei canali televisivi più importanti. Gli esperti hanno confermano che le immagini sono originali  del 1947-49.

L’altro giorno Maussan ha mantenuto la sua promessa e ha presentato  pubblicamente le foto. L’ufologo nella presentazione video racconta come è venuto in possesso del materiale e l’importanza della pubblicazione di queste immagini.

Gli esperti di ufologia hanno trascorso cinque anni a studiare le immagini. Essi sostengono che queste immagini siano originali.

Appunto, dopo 5 lunghissimi anni gli esperti, non hanno mai letto il cartello presente nella fotografia,

targa alieno città del messico

 

Dopo che sono state presentate, il gruppo di ricerca Slides Roswell ha analizzato le foto, Curt Collins, uno dei membri, ha rilasciato  queste informazioni a nome della sua squadra, grazie all’utilizzo del programma “Smart Deblur” siamo riusciti a leggere cosa c’è scritto sul cartello:

MUMMIFIED BODY OF TWO YEAR OLD BOY (Corpo Mummificato di un ragazzo di due anni).
At the time of burial the body was clothed in a xxx-xxx cotton shirt. (Al momento della sepoltura il corpo indossava
 una camicia di cotone).
Burial wrappings consisted of these small cotton blankets. (L’involucro della sepultura consistevano in piccole coperte di cotone).
Ultima riga: Xxxxxed dal XI Xxxxxx, San Francisco, California.
alieno città del messico
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Tumblr

About admin