ANOMALIE YAKUT

Yakutia – regione aspra e vasta, situata a nord del Distretto Federale dell’Estremo Oriente della Russia.Chiunque abbia avuto la fortuna di visitare anche solo una volta Yakutia, non potrà mai dimenticare la sua originale e incredibilmente bella natura, persone coraggiose e  sincere che sorprenderà gli ospiti con racconti di luoghi misteriosi.

Luoghi di Potere

I sciamani Yakut e gli anziani tramandano storie sulle cosiddette forze di terra, un’energia speciale, molto diversa da quella che di solito proviene da altri oggetti naturali.

Tra questi luoghi, in particolare,  Bottle Roccia, situata nel Ulus Neryungri. La caratteristica della roccia consiste: di diopside,materiale raro, la sua composizione è vicina a gemme come lo smeraldo.

Esternamente la roccia assomiglia a vetri rotti compressi, in qualsiasi momento dell’anno emette calore e della luce. Credenze locali affermano che la roccia guarisce le malattie degli occhi e persino restituisce la vista.

A volte, come dicono i residenti,  le persone vedono attraverso il prisma di vetro sorprendenti immagini spesso di altri mondi ultraterreni: paesaggi, animali fantastici e spostamenti di forme traslucide “spiriti”.

Si ritiene che chi  guarda è come se, gli si aprisse il “terzo occhio”.

Non meno sorprendente la leggenda dell’albero Sciamano invisibile che presumibilmente cresce all’ingresso di uno dei più antichi insediamenti della Yakutia Khonuu.

 UFO

Molti posti in Yakutia sono associati a storie di oggetti volanti misteriosi, sono stati registrati in un gran numero di leggende nazionali. Così, i residenti del quartiere Uchur-Chulbinskogo situato al confine di Yakutia e Khabarovsk Krai, sostengono che il nome della Rem dorsale che attraversa la regione, è derivata dalla parola “Cat” – “Ship”.

Raccontano  che 300 anni fa,  in una delle colline si è schiantato un aeromobile. Nel luogo dello schianto era stato trovato una grande quantità di metallo.

Navi simili erano state viste oltre il crinale nel 1924 e nel 1973. I testimoni oculari hanno descritto l’ UFO  come un grande tubo d’argento che galleggiava senza rumore lungo la catena montuosa.

Sin dai tempi antichi, nelle cronache orali raccontavano di draghi di fuoco associati a uno degli affluenti minori del Vilyuy – Ygyatta. Nel settembre 1981 – questa leggenda si era avverata nel cielo sopra Ygyattoy, era stata vista una forma allungata di fuoco, che volava a sud-est a grande velocità. Lo strano oggetto si fermò sopra il fiume,  mezz’ora più tardi si immerse nell’acqua, poi  riemerse a 100 metri e  rapidamente salì in cielo scomparendo dalla vista.

Dalla metà degli 90, gli oggetti volanti non identificati si sono visti frequentemente sopra al piccolo lago di Balyktaah-Ebe, che si trova in Ust-Aldan Ulus vicino al villaggio Naiahy. Secondo gli abitanti del villaggio, una palla grigia scintillante,  cadde in acqua e andò in profondità.

Tale fenomeno misterioso è stato osservato nel 1996, 2000, 2003 e 2006 creando ai testimoni forte mal di testa e anche disorientamento momentaneo.

Gli storici locali affermano che in Yakutia è conosciuto da tempo immemorabile. Ad esempio, questo luogo è stato a lungo considerato famoso  per via della Valle della Morte, Si dice  che ci sono nascosti oggetti metallici di grandi dimensioni che producono calore.

Le persone le chiamano “caldaie”. Dicono che nella sinistra vallata, ci siano delle tane profonde in cui vivono creature in abiti metallici, a volte producono un suono simile al ruggito di un orso ferito.

Una delle zone geopatiche della Yakutia – il cosiddetto Point, situato nel villaggio del distretto di Maya Megino-Kangalassky. Su un appezzamento di terreno di 30 per 50 metri, zona  assente da vegetazione e da animali.

Bestie invisibili

Yakut con numerosi stagni  – trasparente come il cristallo, laghi e fiumi impetuosi – collegano questa zona con molte leggende su misteriose creature, molte delle quali sono associate ai popoli indigeni all’essenza divina.

La  gente del posto descrive il mostro come un luccio gigante con un grande corno sulla testa. Presumibilmente vive in grotte costiere sotterranee nella parte inferiore del lago. Viene data la colpa al Mostro per la scomparsa di animali domestici e bambini –  apparentemente li mangia.

La creatura, che si trova nel lago Elgygitgyn, gli abitanti di Chukotka lo descrivono come  Fusiforme, ricoperto di squame, a volte appare sopra la superficie dell’acqua e mostra la schiena, di colore grigio con cresta, emettendo come suono un ronzio molto basso .

Misterioso abitante di Verkhoyansk Ulus – la gente del posto raccontano un sacco di credenze raccapriccianti. Questa creatura che vive nella foresta, e nelle acque, come una scimmia con una testa umana.

Sì, molti misteri in Yakutia …… è per questo che ogni anno attira un numero crescente di persone che vogliono vedere queste cose misteriose. Molti sperano di sollevare il velo di antichi segreti.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Tumblr

About admin