Cina – Tecnologia per far sparire oggetti e forme di vita

 

tumblr_mvhk7aVqCu1rwn6y8o1_500

Alcuni scienziati cinesi hanno dichiarato di essere riusciti a far sparire prima un pesce in acqua e poi un gatto, quindi ad effettuare lo stesso esperimento in condizioni differenti, sott’acqua e all’aperto. Lo studio è però all’inizio della sperimentazione di armi invisibili e non semplicemente stealth (ovvero invisibili a radar) ma totalmente invisibili.

In pratica un soldato, un veicolo, un velivolo o una nave, potrebbero entrare nei nostri confini senza che ce né accorgessimo, la tecnologia in sperimentazione infatti consente l’invisibilità all’occhio umano, ma anche alla rivelazione di calore e alle apparecchiature come i metaldetector.

Sono molti gli scienziati cinesi a parlare di questi esperimenti e queste tecnologie basate su mini esagoni di materiale vetroso riflettente, essi parlano di analoghi sviluppi ingegneristici alla BAE Sistems ed in altre grosse industrie delle armi, ma sostengono di essere più avanti degli altri. In effetti lo sviluppo di tecnologie cinesi in pochissimi anni, hanno portato la Cina nello spazio ed ora sulla Luna, a costruire velivoli militari di quinta generazione ed utilizzare la tecnologia stealth; adesso si parla di stazione spaziale cinese, di base permanente sulla Luna e missioni su Marte, non meravigliamoci quindi se anticipano l’occidente nell’impresa della totale invisibilità.

Gli staff di scienziati ed ingegneri a lavorare a tali tecnologie sono 40, ognuna guidata da un brillante mente (alcuni esempi: Chen Hongsheng e Ma Yungu).

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Tumblr

About admin