HO DIFESO LE CINQUE COLONIE UMANE DI FORME DI VITA MARZIANE INDIGENE

Un informatore ha fatto una dichiarazione, che ha trascorso quasi tre anni al servizio di una flotta spaziale segreta. Questa flotta è gestita da un’organizzazione internazionale chiamata Earth Defense Force.

In un’intervista esclusiva pubblicata sul ExoNews TV, l’informatore, che usa lo pseudonimo di Capitano Kay , ha detto che il reclutamento per Earth Defense Force viene fattp tramite i servizi militari di diversi paesi, tra cui Cina, Russia e Stati Uniti.

Egli sostiene di essere stato reclutato da un ramo segreto del US Marine Corps, intitolato “Special Branch” dopo aver precedentemente lavorato per 17 anni su Marte al servizio di tutela delle colonie umane di cinque forme di vita marziane indigene.

La testimonianza del capitano Kay descrive i tre diversi tipi di caccia spaziali e tre bombardieri, volo in cui si è formato. La formazione ha avuto luogo in una base lunare segreta chiamata Lunar Command Operations sulla luna di Saturno, Titano, e nello spazio profondo.

Caccia spaziali e bombardieri avevano diversa propulsione, vanno dall’uso di reattori nucleari, compresa la fusione nucleare, elettro – sistemi gravitazionali, lo spazio su disco, viaggi nel tempo, e sistemi più tradizionali di prua.

Indica anche l’esistenza di almeno cinque veicoli spaziali di grandi dimensioni a forma di sigaro che sono in grado di voli interstellari, sono le “case” dei caccia e dei bombardieri. Il capitano Kay sostiene che ha servito su uno di essi chiamato “FES SS Nautilus”, lunghezza ¾ miglio.

s10684352

Il capitano Kay, dopo aver completato i suoi 20 anni di servizio è andato in pensione con cerimonia commemorativa alla base lunar Operations Command, presieduta da  ospiti VIP, tra cui l’ex segretario alla Difesa Donald Rumsfeld.

Parte della testimonianza del capitano Kay concorda con la testimonianza di altri informatori, che descrivono la flotta spaziale segreta. Degna di nota fra questi sono la testimonianza dell’ex presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan, il quale, riferendosi alla flotta altamente segreta dello spazio, 11 Giugno 1985 nei suoi diari, aveva mostrato “la nostra capacità di muoverci nello spazio è che potremmo mandare in orbita a 300 persone.”

  Diversi informatori ed esperti di aviazione si sono presentati al pubblico per mostrare le diverse parti di tecnologie antigravitazionali avanzate che possono, secondo Ben Rich (ex amministratore delegato di Lockheed Skunkworks CEO) ” portare a casa gli alieni .”

Il capitano Kay è attualmente alla ricerca di documenti per accertare la sua esperienza incredibile,  la sua testimonianza prova del progresso della civiltà umana, che ha una flotta spaziale segreta.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Tumblr

About admin