IL PRIMO CORPO RINGIOVANITO

Le procedure mediche che possono ringiovanire le parti del corpo umano, si sono  trasferite ad un nuovo livello,  grazie ad un nuovo studio.

I primi scienziati dell’Università di Edimburgo sono riusciti a rigenerare un organo vivente. Comando per riconfigurare il timo (Thymus) – organo situato vicino al cuore che produce importanti cellule immunitarie.

I Ricercatori hanno rinnovato il meccanismo naturale che con  l’età incominciava a lavorare di meno, il timo così ringiovanito fa invecchiare molto di più i  topi. Dopo un ciclo di “trattamento” ha rinnovato la struttura corporea,  facendo tornare la  struttura del timo come quella di un animale molto più giovane.

Quello che è molto importante, non solo è il ripristino dell’aspetto della ghiandola del timo, ma la sua funzione: il corpo dei topi hanno incominciato a produrre più globuli bianchi T – cellule importanti per combattere le infezioni. Tuttavia, non è chiaro se questo miglioramento ha migliorato nel complessivo il sistema immunitario dei roditori.

Ricercatori: ringiovanito timo con una proteina speciale chiamata  FOXN1, prodotto dalle sue cellule. Questo composto aiuta a controllare la “inclusione” di importanti geni che controllano la funzione dell’organo.Aumentando il contenuto FOXN1, un team di scienziati è riuscito a riconfigurare le cellule del timo.

La struttura di timo umano

. “I nostri risultati mostrano che tali azioni possono migliorare la funzione della ghiandola del timo negli esseri umani. Ciò, aumenta  l’immunità sugli anziani e persone con sistema immunitario indebolito – dice Clare Blackburn (Clare Blackburn), professoressa presso il Centro di Medicina Rigenerativa -. Tuttavia, prima di testare l’efficacia di questo meccanismo sull’uomo, è necessario lavorare di più per assicurare il pieno controllo del processo. “

Con l’età, il timo inizia a lavorare di meno, così gli anziani sono spesso più sensibili alle infezioni (es. influenza).Questa scoperta può anche dare speranza ai pazienti con sistema immunitario danneggiato e con la sindrome Di Giorgi – una malattia genetica che impedisce il timo di svilupparsi correttamente.

I risultati dei test, mostrano,  che l’obiettivo della medicina rigenerativa potrebbe essere raggiunta con mezzi piuttosto semplici. Ad esempio, la manipolazione di una sola proteina. E ‘possibile che nel prossimo futuro verrà utilizzata una tecnologia per il trattamento dei meccanismi di difesa del corpo umano.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Tumblr

About admin