L’uomo del mistero

Luglio 1954, la giornata era calda. L’uomo non identificato era appena arrivato in Giappone all’aeroporto di Tokyo. In apparenza –  europeo, ma la guardia all’aeroporto per qualche motivo si è insospettito.

. Durante il controllo del  passaporto scoprono che l’uomo è venuto da uno stato chiamato “Tord” il passaporto sembra autentico, tranne per il fatto che il paese chiamato Tord non è mai esistito -. Almeno in questa dimensione, l’uomo viene accompagnato in una sala speciale per ulteriori ispezioni e hanno chiesto di mostrare su una mappa dove si trova il suo paese. senza esitazione punta il dito dove si trova il Principato di Andorra e non riesce a capire perché in questa mappa non viene specificato il suo paese natale Tord. Secondo l’uomo il suo paese dovrebbe essere lì e avere almeno un migliaio di anni! Le guardie hanno rilevato dei soldi strani  in diverse valute europee. sul suo passaporto aveva timbri di  aeroporti di tutto il mondo, comprese le visite precedenti a Tokyo. Sconcertati, i funzionari decidono di portare l’uomo “strano” in uno degli alberghi locali e mettere due guardie alla porta. Le forze dell’ordine non possono risolvere questo enigma, egli disse, lavoro da molti anni, non capisco come sia possibile.L’uomo venne accompagnato in albergo, piantonato alla porta da due guardia.. L’uomo misterioso scomparve nel nulla. Impossibile scappare dalla finestra – il piano era troppo alto, e non c’era balcone. Il Mistero è rimasto irrisolto.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Tumblr
Tags:

About admin