Ragazza mummificata, morta 300 anni fa, ha aperto gli occhi

Messico, mummia di una ragazza morta 300 anni fa, ha aperto gli occhi . Questo è accaduto nella Cattedrale di Guadalajara, dove i fedeli sono stati esposti alla potenza dello Spirito Inosenii .

mummia

Si fa notare che uno dei visitatori della cattedrale, ha videoregistrato la mummia, accidentalmente nel momento in cui la ragazza morta aprì gli occhi per alcuni secondi.

Il video ha causato un vivace dibattito.

Santa Inoseniya è stata uccisa da suo padre quando era una bambina. Lui l’ha uccisa perché lei voleva andare in chiesa.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Tumblr

About admin