Stati Uniti si piega davanti la Russia

Dichiarazioni Segretario di  Stato John Kerry: per lavorare con la Russia nel combattere il gruppo terrorista “Stato islamico” gli Stati Uniti non cercherà di cambiare il regime di Assad. Questa decisione è un traguardo importante e un passo verso un riavvicinamento tra i due paesi.

obama_putin1

 

Cosa sarà successo per questo cambio di rotta degli Stati Uniti?  Visto che i terroristi (ISIS) sono creati e gestiti dai burattinai che gestiscono gli USA e l’Europa.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Tumblr

About admin